Roulette Francese / Europea

La Roulette Europea e la Roulette Francese presentano praticamente lo stesso gioco e le stesse tipologie e schemi di puntata, con la sola differenza che la variante Francese può presentare le scritte sul tavolo in francese, un panno di colore diverso e uno schema con le puntate speciali (Orphelin, Voisins, Tiers ecc.). La differenza fondamentale invece è presente tra la Roulette Europea / Francese e quella Americana, poiché le prime due presentano un solo zero mentre la seconda presenta zero e doppio zero. Per ovvii motivi giocare alla prima versione è molto più conveniente poiché  si hanno più possibilità sul numero secco, la puntata che vale di più e che fa sempre la differenza nel gioco con soldi veri.

Sistemi di puntata

Come dicevamo, nella Roulette Francese ed Europea vi è la possibilità di effettuare gli stessi sistemi di puntata, che andiamo brevemente a ricordare:

Vicini dello Zero,  i 17 numeri dal 22 nero al 25 rosso, che si possono giocare con un totale di 9 fiches su 0-2-3 (terzina), 4-7, 12-15, 18-21, 19-22, 25-26, 28-29, 32-35;

Serie 5/8 (o “Tiers”),  ovvero i numeri dal 27 rosso al 33 nero, 12 numeri giocabili con 6 fiches su 6 coppie ovvero 5-8, 10-11, 13-16, 23-24, 27-30, 33-36;

Orfanelli, gli altri 8 numeri rimanenti, giocabili con 5 fiches su 1, 6-9, 14-17, 17-20, 31-34;

Nassa, che comprende i numeri più vicini allo zero con 26 e 19 pieni, e 0-3, 12-15, 32-35 a cavallo.

Oltre alle puntate speciali, la Roulette Francese ed Europea (così come anche quella Americana) consentono di effettuare diverse tipologie di scommessa in base alla posizione dei numeri sullo schema di gioco:

Pieno, il numero singolo, paga 35 a 1;

Cavalli, la puntata su due numeri adiacenti nello schema. Paga 17 a 1;

Terzina, puntare su 3 numeri che paga 11 a 1 (esempio di terzina è la puntata su 0, 2, 3);

Quartina,puntata su 4 numeri, paga 8 a 1;

Sestina, puntata su 6 numeri, paga 5 a 1;

Dozzina, puntata su 12 numeri, paga 2 a 1 (vi sono 3 dozzine);

Colonne puntata su 12 numeri (es. dal 2 al 35), paga 2 a 1.

Trucchi e sistemi per giocare alla roulette francese

La roulette francese è tra i giochi tradizionali da casinò più classici. Non importa che amiate giocarci dal vivo oppure nei casinò AAMS, il divertimento è sempre garantito al 100%. Tutti i giocatori con più esperienza, a volte anche quelli con poca esperienza nel gioco, sono sempre alla ricerca di sistemi roulette francese che permettano di vincere in modo costante sul lungo periodo. Ovviamente trovare un pattern in un gioco legato alla pura fortuna come la french roulette non è certo semplice. Si può tenere sempre conto delle possibilità e delle probabilità, ma la realtà è che prevedere quello che succederà nella ruota una volta che il dealer abbia lanciato la pallina non è certo cosa da tutti. Il caso regola il gioco e la fortuna deve essere dalla vostra parte per vincere.

Il gioco roulette francese è il più utilizzato dai players europei e anche molti americani si stanno rendendo piano pino conto che giocare con un vantaggio della casa minore porta dei vantaggi non indifferenti sul lungo periodo. Quando si gioca in modo abituale alla roulette si deve sempre tenere conto delle percentuali di vincita e non semplicemente giocare per passare il tempo e divertirsi. I trucchi roulette francese si possono riassumere in modo molto semplice nel trovare la strategia che più si adatta alle necessità di ogni singolo giocatore in modo tale da massimizzare la resa delle puntate e minimizzare le perdite nei momenti di “bad run.” Infatti non esiste giocatore che sia escluso dai momenti negativi e di conseguenza bisogna saperli limitare nel modo migliore, questa è la migliore strategia e se lo vogliamo chiamare trucco. L’esperienza farà la differenza tra un giocatore che abbia dei risultati validi ed un altro che invece giocherà sapendo di perdere.